Condominio: da oggi in vigore la riforma

Dopo 70 anni  dalla vecchia disciplina in materia di condominio, la tanto attesa riforma è

finalmente divenuta legge. La Legge n. 220 del 2012 è stata infatti pubblicata nella Gazzetta Ufficiale e

contiene la modifica della disciplina codicistica. La normativa cerca di consolidare, in norme,

le decisioni più recenti della Corte di Cassazione aventi a oggetto la materia in parola, al fine di aggiornare

le stesse alla realtà odierna e lo fa in maniera ampia e organica, sia pure con alcuni punti controversi.

Emerge già da una prima lettura del testo di legge, la volontà di mettere a disposizione una normativa che

porti con sé i caratteri della responsabilità e della trasparenza nella gestione condominiale, nell’esclusivo

interesse dei condòmini e a garanzia degli interessi dei terzi.