Riduzione canone con cedolare secca

L’imposta fissa si paga anche se il contratto è soggetto alla cedolare secca Chi riduce il canone di locazione paga l’imposta di registro in misura fissa anche se il contratto è soggetto alla cedolare secca. Ciò in quanto la registrazione del pattomodificativo ha la funzione di dare allo stesso data certa nei confronti dei terzi. In sostanza, è il costo del servizio chiesto alle Entrate. La questione in realtà non è pacifica perché i precedenti, ovviamente, non tenevano conto del nuovo regime agevolativo. L’ufficio ha preteso la registrazione sulla base di quanto...

read more